San Vito festeggia i suoi cous cous

di San Vito Lo Capo in Sicilia, couscousfest.it, 0923. 974300, interverranno Gianfranco Vissani con una sua interpretazione del piatto, gli scrittori Niccolò Ammaniti e Francesco Piccolo, la musica di Khaled, gli Agricantus, Anita Vitale e gli Africa Unite, nonché la giuria presieduta da Stefano Bonilli, e i rappresentanti degli otto paesi del Mediterraneo in gara. Dal 25 al 30 settembre, San Vito Lo Capo sarà la mecca del cous cous, con i laboratori del Mediterraneo dello chef Kumalé: sabato 29 cous cous senegalese e marocchino, domenica 30 Costa d’Avorio e Italia con ingresso libero sino a esaurimento dei posti. Invece per degustare I cous cous (plurale d’obbligo) si pagano 10 €, compresi un calice di vino, due dolcetti mignon o due fichi d’India e un calice di vino da dessert.
Roberta Corradin