Sangalli: l'80 per cento delle nostre imprese ottimista sull'Expo

Il presidente dei commercianti: «Bene Stanca. Non ci aspettiiamo conseguenze negative dai ritardi nell'avvio della società»

«È tutta Milano a vincere con l'Expo». Grande soddisfazione da parte di Carlo Sangalli, presidente della Camera di commercio di Milano, per l'esito positivo dell'incontro di Parigi tra i vertice del Bie, l'ad di Expo 2015, Lucio Stanca, e il sindaco di Milano, Letizia Moratti. Insomma, tornano buonumore e ottimismo anche nel mondo del commercio, che negli ultimi tempi si era sentito un po' in difficoltà a causa dei rinvii. «Aumentano i segnali positivi su Expo dopo che pochi giorni fa la macchina di Expo si è messa veramente in moto - dice Sangalli -. Le imprese adesso si aspettano di essere informate e coinvolte nei progetti che partiranno fin da subito e si articoleranno per tutti questi sei anni che ci dividono dal traguardo del 2015. D'altra parte sono ottimiste e l'80 per cento non sente ricadute negative per una partenza ritardata di Expo come emerge dalle opinioni che la Camera di commercio ha rilevato nel mese di aprile dai rappresentanti del mondo economico».