Sanità, ecco il commissario

L’Aquila. A settembre arriverà un «commissario tecnico» per la sanità abruzzese, travolta dal ciclone dell’inchiesta giudiziaria che ha portato in carcere Ottaviano Del Turco. Lo ha annunciato il presidente vicario Enrico Paolini che si è anche detto fiducioso sul fatto che non saranno aumentate le tasse per i cittadini abruzzesi. «Da settembre con il consenso della conferenza Stato Regioni - ha dichiarato Paolini riferendosi all’incontro con il ministro della Salute Vincenzo Sacconi, con Gianni Letta e Raffele Fitto - si procederà ad un cosiddetto “commissariamento tecnico” che non viene qui a mettere le tasse, questa è la novità assoluta, ma a controllare la spesa sanitaria».