Sanità, a Milano il ticket si paga on line

Con l’attivazione di una nuova funzionalità della Carta regionale dei servizi, i ticket delle visite e delle
prestazioni ambulatoriali nei 23 poliambulatori cittadini e negli ospedali Buzzi, Cto, Sesto San
Giovanni e Bassini di Cinisello Balsamo, possono essere pagati da casa o da qualunque postazione internet

Per la prima volta in Italia, i ticket sanitari a Milano si possono pagare on-line. Grazie all’attivazione di una nuova funzionalità della Carta Regionale dei Servizi, da oggi i ticket delle visite e delle prestazioni ambulatoriali prenotate nei 23 Poliambulatori della città di Milano e negli ospedali Buzzi, CTO, Sesto San Giovanni e Bassini di Cinisello Balsamo, possono essere pagati on line, da casa o da qualunque postazione internet, tramite la Carta Regionale dei Servizi (CRS) e il lettore di smart card. Questo è stato reso possibile grazie ad un accordo tra l’azienda ospedaliera Istituti Clinici di Perfezionamento di Milano e la Direzione generale Sanità della Regione Lombardia. Il sistema, chiamato PagoCRS, è uno strumento elettronico di facile utilizzo, veloce e sicuro. Si attiva con una semplice registrazione iniziale. Per accedere al servizio si può utilizzare il link sul sito www.icp.mi.it o direttamente il sito www.pagocrs.com. L’annuncio è stato dato dal presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni e l’assessore alla Sanità, Luciano Bresciani.