Sanremo aspetta Conte con una mostra

Viene ritratto nelle sue classiche smorfie davanti ad un microfono o al suo inseparabile pianoforte. Così Paolo Conte si mostra ai visitatori dell'esposizione di una serie di sue fotografie che è stata allestita nel centro incontri del teatro Ariston di Sanremo, sede del festival e del premio Tenco, quindi tempio per eccellenza della canzone italiana. Un omaggio fotografico ad uno dei cantautori più apprezzati nel panorama italiano che proseguirà fino al prossimo 5 ottobre, giorno in cui Conte si esibirà proprio all'Ariston per una delle poche date del suo tour. Paolo Conte viene ritratto durante i concerti tenuti nell'estremo ponente ligure nell'arco di 25 anni. Le fotografie sono state scattate sia a Sanremo, durante il premio Tenco e al casinò, sia a Dolceacqua, borgo medioevale nell'entroterra vicino al confine, durante un applauditissimo concerto. Autore delle fotografie è Roberto Coggiola, uno degli organizzatori del premio Tenco, legato a Conte da un rapporto di amicizia nato durante il servizio militare nel 1963. Compagni di caserma a Castello d'Annone, trascorrevano ore e ore a parlar di musica, in particolare di jazz. Dopo 17 anni si sono incontrati nuovamente, proprio a Sanremo, al Premio Tenco del 1980. «Si può dire che Conte abbia quasi esordito in pubblico proprio a Sanremo in occasione della rassegna della canzone d'autore - ha detto Coggiola - Ricordo che venne con l'idea di esibirsi davanti ad una manciata di persone, interpretando probabilmente male la parola club Tenco, poi si trovò sul palco dell'Ariston con la platea e la galleria piene». La prima foto della raccolta è testimonianza della presentazione, proprio in quel 1980, dell'inattesa anteprima di «Alle prese con una verde milonga». L'ultima, datata 2005, ritrae invece Paolo Conte mentre strizza l'occhio, in una delle sue più classiche pose. L'iniziativa fotografica è compresa in una serie di eventi organizzati in occasione del centenario della nascita di Aristide Vacchino, l'ideatore del teatro Ariston. L'esposizione, intitolata «Paolo Conte a Sanremo dal 1980 al 2005», rimarrà aperta fino al prossimo 5 ottobre, dalle ore 16 alle 22, con ingresso libero.
Concerto di Alberto Fortis, invece, questa sera alle 21.30 sulla spiaggia di San Michele di Pagana a Rapallo.