Sanremo, giovedì c'è Benigni per spiegare l'Inno di Mameli

In occasione della serata per i 150° anni dell'Unità d'Italia il comico racconterà l’esegesi del canto degli italiani. "Gesto di grande generosità" ha commentato annunciandolo Gianni Morandi

Sanremo - Sull'onda delle strepitose lezioni dantesche Roberto Benigni salirà giovedì sera sul palco dell’Ariston e "farà una cosa molto particolare: - ha spiegato Morandi - racconterà l’esegesi del canto degli italiani, dell’Inno di Mameli. È un gesto di grandissima generosità da parte di Roberto, sono sicuro che ci ha pensato molto ed ha voluto essere generoso in questo". Forse da giovedì canteremo il nostro inno con un po' più di coscienza.

La soddisfazione di Mazzi Anche il direttore artistico del Festival, Gianmarco Mazzi, ha parlato di grande regalo da parte di Benigni, "avevamo questa speranza, l’abbiamo inseguito e siamo fleici che ci abbia detto di sì. In quella serata che sarà un pò solenne e l’idea di avere il premio Oscar è un sogno che si è avverato".