Sanremo invade la hit parade, ma è primo Venditti

Al secondo posto il cd di Mina, terzo Marco Carta, sesto Masini. Arisa la più scaricata dal web

Milano Primo effetto Sanremo sulle classifiche di vendita dei dischi, ma nelle rilevazioni relative ancora alla settimana 20-26 febbraio in testa tra i cd c’è Le Donne di Antonello Venditti, un triplo-antologia di cover e brani storici del cantautore romano. Al secondo posto Mina con Sulla tua bocca lo dirò (Pdu) mentre al terzo posto arriva il vincitore di Sanremo 59 con La forza mia (Atlantic). Tra le altre presenze sanremesi c’è Marco Masini al sesto posto con L’Italia e altre storie (Universal), Annie Lennox al settimo con The collection (Arista-Ricordi) e i Gemelli Diversi all’ottavo con Senza fine 98-09 (Ricordi).
L’effetto Sanremo si fa sentire anche sulla classifica delle compilation, dominata dalla raccolta dei brani del festival che scalza Scialla-Amici 2009, e su quella dei brani più scaricati da Internet, che vede al primo posto Arisa con Sincerità, al secondo Carta con La forza mia e al terzo Povia con Luca era gay. Tra i dvd balza in prima posizione Certifiable dei Police.
Per tornare alla classifica dei cd, qualcuno potrà essere sorpreso dal fatto che il vincitore di Sanremo Marco Carta si sia fermato al terzo posto. Ma va detto che gli ascoltatori del cantante vincitore prima di Amici e poi del Festival sanremese sono prevalentemente giovani e teen ager, più abituati a scaricare le canzoni dal web. Sono soprattutto ascoltatori ultraquarantenni o ultracinquantenni ad acquistare cd nei negozi come dimostrano le prime due posizioni della hit parade. Antonello Venditti, che compirà sessant’anni il prossimo 8 marzo quando festeggerà anche i quarant’anni di carriera musicale, e Mina con il suo Sulla tua bocca lo dirò, esperimento ardito della Tigre di Cremona che, con sagace autoironia, si è buttata senza troppe remore nelle arie della lirica più dolce e popolare, mettendo in gioco la sua voce ma dimostrando di fregarsene quel che basta di etichette, specializzazioni e ruoli.
Per il resto, la conferma che le classifiche siano sempre più questioni di target viene anche dalla hit dei brani più scaricati da Internet, nella quale, appunto, Arisa figura al primo posto e Marco Carta al secondo, entrambi con i brani trionfatori all’Ariston.