Sanremo, moglie e figlio chiusi in auto sotto il sole Poi lui se ne va al mercato

Un francese ha chiuso la moglie ventenne e il figlio di 2 anni nell’auto, per poi andare al mercato. Sono rimasti 40 minuti sotto il sole: poi un vigile ha sfondato il vetro

Sanremo - Poteva essere un'altra tragedia. Solo che, questa volta, a morire sarebbero stati in due: un bambino e sua mamma. Entrambi rinchiusi in auto sotto il sole cocente. Il marito aveva chiuso la moglie ventenne e il figlioletto di 2 anni dentro l’auto, una Volkswagen Passat, per poi andare a fare un giro al mercato di Sanremo. Loro dopo circa 40 minuti sotto il sole cocente, non riuscendo ad aprire la portiera, forse rimasta bloccata per un guasto alla chiusura centralizzata, hanno rischiato di morire.

Il salvataggio A salvare dalla morte mamma e figlio è stato un agente della polizia municipale, allertato da alcuni passanti che hanno visto la donna urlare e sbracciare dentro l’auto. Il vigile ha così preso una pietra ed ha sfondato il cristallo posteriore, riuscendo ad aprire la porta ed a mettere in salvo la madre col bambino. Per fortuna, l’auto era stata parcheggiata in una zona non troppo isolata. Il marito si è presentato qualche minuto dopo sconcertato per l’accaduto. La coppia è di nazionalità francese.