Sansa fa lo sciopero della fame

«Si potrebbe arrivare a fare uno sciopero della fame per far capire a che livello siamo giunti». Lo ha detto Adriano Sansa, presidente del tribunale dei minori ed ex sindaco di Genova, intervenendo all’assemblea aperta al palazzo di giustizia di Genova di magistrati, avvocati e personale amministrativo sulla crisi della giustizia. Affermata la sua «totale disaffezione e disistima per il leader di governo», Sansa ha proseguito: «Ora si stanno disfacendo le premesse istituzionali e costituzionali dell’amministrazione della giustizia. È un Governo indegno di affrontare il tema della giustizia; indegno anche dal punto di vista tecnico».