Santa, un calendario per la pulizia delle strade

È stato ufficializzato ieri il nuovo programma di pulizia delle strade di Santa Margherita Ligure. Come accade dal 2002, a chi ne farà richiesta sarà consegnato sotto forma di calendario da muro, corredato da foto storiche e da prescrizioni tratte dal codice della strada, in distribuzione da oggi gratuitamente presso il Comando di Polizia Municipale, in Comune. Diverse le variazioni rispetto all’anno che sta per concludersi. Una interessa Piazza Nobili, adiacente alla stazione ferroviaria: «Abbiamo deciso di pulirla in giorno di sabato e non di giovedì per creare meno disagio ai pendolari - spiega il consigliere delegato alla Tutela dell'ambiente, Piero Chiarelli -. Tutte le modifiche sono state apportate su richiesta dei cittadini». Sono 2500 gli esemplari stampati (costo: 6mila euro prelevati dai proventi delle multe). L'iniziativa è finalizzata a prevenire le infrazioni per non dover procedere con le sanzioni come lo scorso 22 novembre, quando moltissimi residenti di via Dogali sono stati multati per non aver rimosso la vettura, in quanto infatti convinti che la pioggia avrebbe sconsigliato la pulizia della strada. L'associazione Gente per Santa aveva definito il fatto «ridicolo» poiché le operazioni non avrebbero effettivamente avuto luogo. Vero o falso? «A causa del cattivo tempo - ha specificato Chiarelli - non si è proceduto con il lavaggio, ma lo spazzamento è stato effettuato. Quindi, verbali inevitabili».