Santoro sempre più «Senza rete» Ed epura chi va con l’ex amico...

Sempre più dettagliato il nuovo programma «personale» di Michele Santoro (nella foto): l’11 settembre, in Versilia, nel bel mezzo della festa de il Fatto quotidiano, il conduttore presenterà il suo progetto multimediale (andrà in onda sia sul web, sia sul digitale terrestre su un circuito di tv locali) che s’intitolerà Senza rete. La formula è quella dell’«azionariato popolare» con una serie di soci promotori (250 mila euro arrivano da quelli del Fatto) e con la pubblicità già inserita nel programma venduto «chiavi in mano». Scontata l’ira di Santoro contro il «suo» giornalista Corrado Formigli, passato a La7: agli ex di Annozero ha detto: «Se andate con lui, non lavorerete mai più con me». Il grande epurato è il primo degli epuratori.