Santoro si guadagnail suo posto in Cielo

La piattaforma che trasmette <em>Servizio Pubblico</em> si allarga. Dal 12 gennaio il programma sarà visibile anche sul canale free di Sky

La multipiattaforma che trasmette il Servizio Pubblico di Michele Santoro si allarga. Dopo la pausa natalizia, dal 16 gennaio, il programma del giornalista verrà trasmesso anche da Sky, che metterà a disposizione le frequenze di Cielo, il canale sul digitale terrestre del network.

Con l'arrivo di Santoro, Sky spera probabilmente di risollevare almeno un po' le sorti del canale, i cui risultati non sono stati particolarment brillanti, fluttuanti nella stagione autunnale tra lo 0,44% e lo 0,49%, nonostante su Cielo vengano trasmessi programmi come MasterChef e le repliche di X-Factor.

Matteo Sordo, amministratore delegato di Publishare, concessionaria che finora aveva l'esclusiva di Santoro in chiaro, parla di una decisione molto ben ponderata, che non dovrebbe influire negativamente sulle reti regionali. "Ho sentito tutti gli editori coinvolti, e ho avuto l'ok", commenta, sottolineando: "Credo che non vi saranno impatti negativi sulla pubblicità", soprattutto perché Cielo non è attualmente visibile in quelle regioni del Sud che non hanno ancora effettuato il passaggio al digitale terrestre.