Il santuario della Vergine che parlò con sei ragazzi

Medjugorje è un piccolo paesino della Bosnia-Erzegovina. Qui, il 24 giugno del 1981, a sei ragazzi (i sei veggenti) appare la Vergine Maria. Le apparizioni proseguono e, ai veggenti (una è Mirjana, nel tondo a sinistra) sono affidati dalla Madonna dei «segreti». La prima apparizione avviene un mese dopo l’attentato al Papa: allora Medjugorje è sotto il regime comunista jugoslavo. Il primo messaggio della Vergine di Medjugorje riguarda la pace. Quello di Medjugorje è stato riconosciuto come santuario e attira ogni anno migliaia di pellegrini, come l’ex giornalista Paolo Brosio (qui a lato), l’ex calciatore Sinisa Mihajlovic (nella foto grande, insieme con Brosio) e la mamma del conduttore Piero Chiambretti (nel tondo a destra)