Sarà Bianchi il gemello di Flachi

Emmanuele Gerboni

Da oggi la Samp si metterà in moto per trovare il sostituto di Fabio Bazzani che sarà operato domani all’ospedale di Perugia. Il ballottaggio continua e comprende diversi nomi, anche se dalla lista bisogna togliere Bernardo Corradi che ormai è vicinissimo al Parma.
Le alternative? Ci sono ma non è facile trovare un giocatore con le caratteristiche giuste. La Samp ha pensato a Rolando Bianchi, tornato all’Atalanta dopo una stagione in prestito al Cagliari. Le referenze sono ottime, il giovane bomber ha fatto molto bene nell’Under 21 di Claudio Gentile e soprattutto sarebbe il sostituto ideale di Fabio Bazzani: fisico da ariete che sfrutta a dovere nell’area avversaria, soprattutto sui palloni alti, ma anche qualità tecniche importanti. Tutto fatto? Bisogna aspettare. Perché l’Udinese lo sta seguendo e l’Atalanta ha intenzione di monetizzare. Non sarebbe disponibile ad un semplice prestito gratuito. Un freno alla trattativa che è stata soltanto rinviata di qualche ora. Sono state chieste informazioni alla Reggina su Emiliano Bonazzoli, un altro elemento che garantirebbe un certo importante a Walter Novellino che non ha mai nascosto di apprezzare l’attaccante calabrese. La sorpresa potrebbe essere, invece, Corrado Colombo, che sembrava destinato al Parma.
Dopo l’amichevole disputata ieri sera con lo Sporting Lisbona, la Samp ha fissato anche i prossimi test prima della pausa di Ferragosto. Mercoledì la truppa di Novellino scenderà in campo a Chiasso (dove la Samp effettuerà la seconda parte del ritiro) contro i padroni di casa. Fischio d’inizio alle 20.30. Nella squadra svizzera gioca anche Mattia Roselli, arrivato in prestito dalla Samp e figlio di Giorgio, allenatore della Cremonese. Mentre sabato 13 agosto, alle 17, la Samp affronterà, a Legnano, i padroni di casa che disputano il campionato di C2.