Sarà colpa del tunnel?

So che sembrerà incredibile, so che alla vigilia avremmo tutti messo la firma su quel punto a Milano, ma io, dalla Samp, nell’inferno di quel San Siro, mi sarei aspettato di più. Undici contro nove: un’occasione irripetibile. Un arbitro che fa l’arbitro, combinazione astrale altrettanto irripetibile. Eppure, i ragazzi non sono riusciti ad affondare. Dai e dai, ma solo lanci lunghi, captati al volo dai giganti nerazzurri. Ma le ali? Quelle che devono volare fino in fondo per servire appetitosi traversoni, magari anche solo per procurarsi la lotteria di un calcio d’angolo? Mica sarà per colpa del tunnel, e non quello di quando fai passare la palla tra le gambe dell’avversario...