Sarà Gramaglia a guidare l’«Ansa»

Cambio alla guida dell’Ansa, la più importante agenzia d’informazione italiana. Come successore di Pierluigi Magnaschi, al timone dal 1999, ieri il consiglio di amministrazione ha designato direttore Giampiero Gramaglia, attuale vicedirettore e responsabile della sede di Washington. La decisione è stata presa all’unanimità. Nato a Saluzzo (Cuneo) nel 1950, Gramaglia ha iniziato l’attività giornalistica a La Provincia Pavese nel 1972. Entrato all’Ansa nell’80 vi ha poi percorso la carriera che lo ha portato al vertice.