Sarà «Italia 2068» il film dei Vanzina

Si intitolerà «Italia 2068» e sarà una sorta di Armata Brancaleone ambientato nel futuro, il prossimo film di Carlo Vanzina, scritto, come sempre con il fratello Enrico. L'ha detto Giuseppe Squillaci, supervisore agli effetti visivi per la Proxima, società italiana leader nel settore, che lavorerà sulla pellicola. «Vanzina è da sempre uno dei registi italiani più appassionati di effetti speciali - ha detto Squillaci - ama usarli per un effetto comico e da cartone animato, come ha fatto anche nel suo ultimo film, “Ol锻.