Saras, 123 milioni l’utile

Saras, la società petrolifera della famiglia Moratti, ha chiuso il secondo trimestre con un utile corretto di 40,3 milioni di euro contro i 47,1 dello stesso periodo di un anno fa. Ne dà notizia un comunicato, secondo cui i dati tengono conto dell’impatto dell’acquisizione Sarlux che viene consolidata dal 1° gennaio 2005. In particolare la società ha riportato un risultato prima delle imposte di 123,5 milioni e un utile netto di 75,8 milioni. La posizione finanziaria netta è negativa per 304 milioni di euro.