Saras punta sulla Francia

Il gruppo petrolifero Saras sta considerando il possibile acquisto delle raffinerie francesi messe in vendita da Royal Dutch Shell ed Exxon Mobil, ha detto il direttore generale Dario Scaffardi. «Si è parlato di possibili vendite da parte delle major petrolifere nel Sud della Francia e noi stiamo a guardare», ha detto il manager all’Energy Summit organizzato da Reuters a Londra. Il gruppo invece per il momento non è interessato ad asset nei Balcani.