Sardegna Affluenza bassa Oggi urne aperte l’esito in serata

Il bilancio definitivo si potrà tracciare solo oggi, dopo la chiusura delle urne che rimarranno aperte sino alle 15. Nel 2004, infatti, in Sardegna c’erano anche le europee e una tornata di amministrative. Impossibile, dunque, fare un parallelo, anche sui parziali. Ma dai primi dati relativi alle Regionali che si stanno svolgendo nell’isola e che vedono la sfida tra il candidato del Pdl, Ugo Cappellacci, e il presidente della Regione uscente Renato Soru (Pd), un elemento emerge: l’affluenza è bassa. Alle 22 di ieri sera aveva votato il 44,93 per cento, pari a 662.045 degli aventi diritto contro il 71,2 per cento delle regionali precedenti. Con il 47,86 per cento, la circoscrizione di Nuoro si conferma la provincia nella quale, per la prima giornata, si è recato a votare il maggior numero di cittadini. Le urne rimarranno aperte anche oggi, a partire dalle 7. Il risultato si conoscerà in serata.