Sardegna, Friuli e Trentino al voto

Oggi e domani cittadini alle urne in Sardegna, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige. Due giorni di urne aperte nelle tre regioni per il rinnovo delle formazioni di amministrazioni comunali e provinciali. Sarà possibile recarsi ai seggi oggi dalle 7 alle 22 e domani dalle 7 alle 15.
Sono poco meno di 400mila gli elettori chiamati al voto: fra le competizioni più significative gli occhi sono puntati sulla scelta del presidente della Provincia di Olbia-Tempio e l’elezione del sindaco di Bolzano.
In Sardegna poi, oltre ai cittadini della provincia di Olbia-Tempio tenuti a esprimere la propria preferenza in riferimento al presidente della Provincia, si voterà anche nei Comuni di Porto Torres, Sestu e Iglesias per la scelta del Sindaco.
In Alto Adige il ballottaggio riguarda i Comuni di Bolzano, Merano e Bressanone. Mentre in Trentino si scelgono i sindaci di Rovereto, Villa Lagarina, Tione di Trento, Baselga di Pinè, Arco.
Primo e unico turno di votazione per i sette comuni del Friuli Venezia Giulia (perché comuni con popolazione inferiore ai 15mila abitanti). Di questi, due fanno parte della provincia di Udine e cinque di quella di Pordenone.

Annunci

Altri articoli