Sardegna Lei rimprovera la sua compagna Lui l’aggredisce

Aggredita da un assistito la presidentessa del «banco alimentare» di Selargius è stata ricoverata in gravi condizioni. Maria Bonaria Marongiu, di 72 anni, è stata colpita con un pugno da Giampaolo Cardia, di 68 anni, ex volontario dell’associazione, perché aveva rimproverato la compagna dell’uomo che attendeva la distribuzione delle derrate. I medici le hanno riscontrato un trauma addominale, la frattura di alcune costole e un trauma cranico. Denunciato l’aggressore. «Non possiamo lavorare nel sociale se continuano ad accadere queste cose. Ho paura - ha detto la donna all’emittente televisiva locale Videolina che l’ha intervistata al momento del suo arrivo a casa - e nonostante i dolori e i 30 giorni di cure che mi sono stati assegnati per il trauma addominale e le costole fratturate, sono voluta tornare a casa mia».