Sardi inarrestabili: i viola s’arrendono

Cagliari. La quinta sconfitta consecutiva in trasferta costa alla Fiorentina il sorpasso del Milan in classifica. Il 2-1 sui viola porta il Cagliari a un passo dalla salvezza. Ottimo primo tempo dei sardi, in gol al 21’ con Jeda di testa su corner di Fini. Il raddoppio a inizio ripresa con Conti che sfrutta un assist di Matri. Santana accorcia subito le distanze su passaggio di Liverani, poi Pazzini e Mutu (espulso nel finale) sprecano alcune buone occasioni.