Sarkozy apre a Hezbollah

Gerusalemme. Nicolas Sarkozy medita un’apertura a Hezbollah e alla Siria. Il Jerusalem Post ha scritto che il neopresidente francese vuole invitare un rappresentante del movimento filosiriano sciita a un incontro sul Libano che si dovrebbe tenere a fine mese a Parigi. Alla conferenza, organizzata dal ministro degli Esteri, Bernard Kouchner, dovrebbero prendere parte 25 esponenti libanesi, metà deputati e metà personaggi di spicco di vari settori della società.