Sarkozy e Carla Bruni a Luxor mano nella mano

Il presidente francese e la modella italiana nel leggendario hotel a cinque stelle con vista sulle piramidi: in una delle sei suite da 1.100 dollari a notte

Il Cairo - Il presidente francese Nicolas Sarkozy e la sua nuova compagna, la cantante ed ex top model italiana Carla Bruni, sono giunti oggi mano nella mano all'Old Winter Palaxe, un albergo di lusso di Luxor, dove la coppia trascorrerà una vacanza privata. Lo ha riferito un giornalista della France Presse sul posto. Sarkozy era in abito scuro con una camicia bianca e occhiali neri. Anche Carla Bruni era vestita di nero e portava occhiali da sole. I due sono giunti nella città-museo 700 chilometri a sud del Cairo a bordo di un Falcon 900 messo alla disposizione di Sarkozy dal suo amico e uomo d'affari Vincent Bolloré.

Luna di miele Nel leggendario hotel a cinque stelle con vista sul Nilo, la coppia dovrebbe occupare una delle sei suite, il cui prezzo supera i 1.100 dollari a notte. La visita includerà probabilmente il tempio di Karnak e altri siti. Da Luxor, il presidente e il suo seguito di dieci persone si sposteranno domani a Sharm el Sheikh, sul Mar Rosso, prima di cominciare una visita ufficiale al Cairo, il 30 e 31. Il ministro degli esteri Bernard Kouchner, giunto ieri sera in Egitto secondo l'agenzia ufficiale egiziana Mena, raggiungerà Sarkozy assieme alla sua compagna, la conduttrice televisiva Christine Ockrent, in una villa ritirata nella baia di Naama, si è appreso da fonti egiziane.