Sars, un derby e Inter-Villarreal

Arbitro di Milan-Barcellona è il francese Alain Sars (assistenti i connazionali Frédéric Arnault e Eric Castellani, quarto uomo Bruno Coue) che il prossimo 30 aprile compirà i fatidici 45 anni e chiuderà la carriera. Di professione importatore, buon tennista, film e teatro come hobby, Sars ha iniziato ad arbitrare nel 1975, nel 1991 ha esordito nella A francese ed è internazionale dal 1993. L’ultima sua apparizione con una squadra italiana è recente: lo scorso 29 marzo sempre al Meazza ha visto l’Inter battere 2-1 il Villarreal nell’andata dei quarti di Champions. Nel suo palmares anche il derby europeo del 6 aprile 2005: 2-0 per il Milan. Ha diretto anche Maccabi-Juventus 1-1 (dicembre 2004), Genk-Roma 0-1 (ottobre 2002), Lazio- Shakhtar Donetsk 5-0 (ottobre 2000) e Widzew Lodz-Fiorentina 0-2 (agosto 1999). In sei dovranno stare particolarmente attenti al suo cartellino giallo: i rossoneri Gattuso, Maldini, Inzaghi (che non sarà in campo) e i blaugrana Márquez, Oleguer e Van Bommel.