Sarzana, Cracco e il Festival della mente

Sarzana, cittadina ligure del Levante estremo, meta cara a tanti milanesi perché piacevole e rilassante, offrirà un ulteriore motivo per visitarla il prossimo fine settimana grazie al quinto Festival della Mente, ideato e diretto da Giulia Cogoli (info 0187.614227, festivaldellamente.it). Dal 29 al 31 agosto torna la prima rassegna in Europa dedicata alla creatività, anche in cucina grazie al gastronomo Allan Bay e allo chef ora più di moda e attuale in Italia, Carlo Cracco, milanese di adozione. Cracco parlerà sabato 30 alle 11.30, tema: La mia cucina: cerebrale e di cuore. Come per ogni evento, bisogna prenotarsi ( 4 euro). Per 72 ore si alterneranno gli storici dell’arte Giovanni Agosti e Francesco Poli; il regista Roberto Andò; il fotografo Ferdinando Scianna; gli antropologi Marc Augé, Marco Aime e Franco La Cecla; il magistrato Giuseppe Ayala; il giornalista inglese Misha Glenny; la divulgatrice scientifica Sylvie Coyaud; il poeta Maurizio Cucchi; il biblista Paolo De Benedetti; gli storici Carlo Ginzburg e Alessandro Barbero; l’enigmista Stefano Bartezzaghi; i filosofi Remo Bodei , Armando Massarenti.
Oltre 60 gli appuntamenti, una ventina per bambini e ragazzi. Info turistiche 0187 620 419.