Sarzana è creatività: 60 eventi in tre giorni

Fino al 31 agosto Sarzana ospiterà la quinta edizione del Festival della Mente. Più di sessanta eventi che parleranno di creatività ad adulti e bambini. Piergiorgio Odifreddi e Moni Ovadia fra gli ospiti

Sarzana - Ha preso il via a Sarzana, in provincia della Spezia, il "Festival della Mente", la kermesse giunta alla sua quinta edizione ideata e diretta da Giulia Cogoli, che indaga sul come e perchè nascono le idee, in compagnia di artisti, scienziati, storici e filosofi, che raccontano al pubblico come nasce il "colpo di genio".

Più di sessanta eventi
Quest'anno il festival batte già il suo record con circa 20mila biglietti venduti, e gran pienone negli alberghi di tutta la zona. Gli eventi, in tutto una sessantina, tra cui ventidue laboratori per bambini si snodano tra varie location del centro storico.

Sold out per Odifreddi
Già tutto esaurito per le tre letture di Piergiorgio Odifreddi, ospite affezionato del Festival fin dalle prime edizioni, che dopo Galileo ed Einstein quest’anno affronterà la figura di Darwin. Gran pienone anche per gli spettacoli serali tra cui quello dell’attore Toni Servillo, il viaggio musicale di Giovanni Sollima e del pianista Cesare Picco, la lezione dello storico Alessandro Barbero, che racconterà l’epopea delle Crociate, la lezione dell’etologo Danilo Mainardi, lo spasmo utopico di Moni Ovadia, la cucina creativa dello chef milanese Carlo Cracco. Tra le novità del 2008 i quattro libri del Festival, che saranno presentati in questi giorni.