Saugella sbarca in Germania

da Milano

Acquisizione di rango in Germania per Rottapharm. Il gruppo farmaceutico controllato dalla famiglia Rovati, proprietario dal 2000 del marchio Saugella, ha siglato l’acquisto del 100% di Madaus Pharma (che possiede i marchi Agiolax e Reparil). Il valore dell’operazione è di 605 milioni di euro.
L’azienda monzese diventa così la terza società farmaceutica italiana, alle spalle di Menarini e di Sigma-Tau, e leader europeo nei farmaci da derivazione naturale.
L’operazione - curata da Mediobanca e Jp Morgan come advisor per la società italiana e Goldman Sachs per quella tedesca - è stata definita dai vertici del gruppo la più importante mai realizzata da un’azienda italiana nel settore farmaceutico: la società si rafforza così in Germania, Spagna e Portogallo ed entra in nuovi mercati, quali il Belgio, l’Austria, il Sud Africa e l’India.
L’acquisizione dovrebbe chiudersi a luglio, mentre nei prossimi cinque anni il nuovo gruppo aggregato punta a superare il miliardo di euro di fatturato (da 610 milioni del 2007) e raddoppiare a 300 milioni il margine operativo lordo. Nello stesso periodo il gruppo valuterà l’eventuale quotazione in Borsa ed anche la possibilità di un’ulteriore acquisizione in Europa, ha dichiarato l’amministratore delegato Luca Rovati.