«Save the children» sbarca a Genova

Sbarca a Genova la settima tappa del «Viaggio del palloncino rosso», il tour di Save the children contro la mortalità infantile. Al Porto antico i volontari della onlus e i bambini degli istituti Barabino e Garaventa ieri hanno consegnato i palloncini rossi, simbolo dell’iniziativa, alle istituzioni cittadine: Giorgio Guerello, presidente del Consiglio comunale, Milò Bertolotto, assessore provinciale con delega alle iniziative per la pace, e Renata Briano, assessore regionale dell’Ambiente. «Il nostro tour - ha spiegato Elena Avenati, responsabile advocacy internazionale- è un viaggio per dire basta alla mortalità infantile anche attraverso il coinvolgimento del territorio. Ogni anno otto milioni di bambini sotto i cinque anni muoiono per diarrea, malnutrizione, malaria e freddo. Ma basta davvero un piccolo gesto per salvarli». E l’organizzazione ha rilanciato la raccolta di due euro per sostenere la campagna, tramite la donazione via sms al numero 45509.