Sbancare Lecce

Va a Lecce, sul campo di una squadra invischiata solo formalmente nella lotta per la salvezza. Se in Puglia vince, è a posto indipendentemente dagli altri risultati. Se pareggia, deve sperare che il Brescia vinca a Firenze e che o il Siena (che ospita l’Atalanta già retrocessa) o il Bologna (che riceve la Samp ancora in lotta con l’Udinese per entrare in Champions) non vincano. Nel caso di più squadre a quota 42, il Parma negli scontri diretti è in vantaggio solo con la Reggina, in parità con la Lazio, in svantaggio con Bologna, Fiorentina Brescia e Chievo. Perdendo, il Parma è salvo se la Fiorentina non vince e il Siena perde.