Gli sbarchi di Lampedusa raccontati con il sorriso

Si svolge domani sera presso il Teatro Arsenale lo spettacolo «Lampedusa è uno spiffero», monologo scritto, diretto e interpretato da Fabio Monti su un tema di strettissima attualità: la migrazione massiccia di uomini e donne verso i Paesi occidentali, in particolare verso l'Italia. Negli ultimi 15 anni Lampedusa, fazzoletto di terra italiana dimenticata e povera, è diventata una meta turistica molto frequentata e inaspettatamente ricca. Ma proprio quando cominciava l'invasione di turisti, ne è arrivata un'altra di extracomunitari, fatto poco gradito agli isolani. Un tema scottante affrontato sul palco tra il comico e l'irriverente. Info: domani, ore 21.15 Teatro Arsenale, via Cesare Correnti 11. Prenotazioni e informazioni presso il teatro: tel. 028375896. Biglietti: intero 16 euro; ridotto 12/9 euro.