Sbatte contro albero Sciatore perde la vita

Incidente mortale ieri sulle piste di Alagna Valsesia, in provincia di Vercelli. La vittima si chiama Gian Luigi Mitti, abitava a Milano e aveva quarantasei anni. Lo sciatore dopo aver perso il controllo degli sci (le cause sono ancora da chiarire) è finito fuori pista mentre percorreva la tratta Pianalunga-Alagna e purtroppo ha finito la sua corsa contro un albero: l’impatto è stato violento e l’uomo ha riportato gravi lesioni craniche. Inutili i soccorsi. La morte è stata pressoché istantanea e a nulla sono valsi i tentativi di rianimarlo. Appassionato sciatore, Mitti stava trascorrendo le vacanze natalizie in compagnia di amici ad Alagna Valsesia.