Sbk Ducati domina, Biaggi secondo

Phillip Island. È soddisfatto Max Biaggi (Aprilia) per il risultato nel primo Gp della stagione Sbk: due secondi posti alle spalle dello spagnolo Carlos Checa, su Ducati. «È stato bello lottare con Marco Melandri, la Yamaha ha un buon potenziale e penso che possano fare bene in gara, così come Haslam. E questo rende il campionato molto più competitivo».
«Quello ottenuto è veramente un bel risultato - ha aggiunto Biaggi - soprattutto se pensiamo a come eravamo messi l’anno scorso e quello prima. Non è un segreto che questa pista ci abbia sempre messo in difficoltà, questa volta abbiamo lavorato molto per prepararci al meglio e posso dire che ci siamo riusciti, visto anche il giro veloce conquistato in entrambe le gare». Sorride anche Melandri, Yamaha, terzo nella seconda manche al suo esordio in Superbike: «Felice, ma un pò deluso di non aver battuto Max per il 2° posto».