Scade oggi l’Opa su Londra Nasdaq pessimista

Il Nasdaq nutre scarse speranze sul tentativo di acquisizione del London Stock Exchange (Lse) per 2,9 miliardi di sterline (4,4 miliardi di euro). «Le chance sono molto deboli», ha dichiarato l’ad della Borsa Usa Robert Greifeld all’agenzia Afx, a margine del World Economic Forum a Davos. «L’Lse non si è mostrato interessato ad avviare un dialogo con noi», ha sottolineato l’ad. L’Opa scade oggi, ma in base alla normativa inglese può essere prolungata al 10 febbraio. Il Nasdaq, che ha il 28,75% dell’Lse e punta a superare la soglia del 50%, non potrà tuttavia alzare l’offerta oltre sabato e solo nel caso di una raccomandazione del cda Lse o di un’offerta rivale. Il problema è l’irremovibile opposizione dei manager londinesi, emersa di nuovo questa settimana.