Scala Si torna a danzare sul Lago dei cigni

Dopo la pausa natalizia riprendono alla Scala le repliche de «Il lago dei cigni», che accompagnerà gli appassionati di balletto fino al nuovo anno: le recite infatti, tutte esaurite, proseguiranno fino al 7 gennaio. Le prime performance (oggi e domani) vedranno ancora in scena gli artisti a cui è stata affidata l’apertura delle rappresentazioni: Alina Somova, Leonid Sarafanov e Antonino Sutera, sul podio sarà Julien Salemkour, stretto collaboratore di Daniel Barenboim, che aveva diretto la prima dello scorso 16 dicembre. Il classico della danza, sulle splendide musiche di Cajkovskij, è riproposto nella versione di Rudolf Nureyev.