Scala, il «Sogno» di Balanchine

Dopo il debutto europeo agli Arcimboldi nel 2003 e dopo essere stato protagonista delle piu recenti tournée internazionali, per la prima volta sarà allestito al teatro alla Scala «Sogno di una notte di mezza estate» di George Balanchine, da venerdì e con repliche fino al 10 febbraio.
Protagonisti per alcune recite Alessandra Ferri, Roberto Bolle e Massimo Murru, accanto ai primi ballerini e solisti del teatro alla Scala che hanno presentato nel mondo questa fortunata produzione. Il direttore è Nir Kabaretti, il maestro del coro Bruno Casoni. Per informazioni: 02-72003744.