Scala, il teatro Bolshoi sarà l’ospite d’onore

Oggi. La Scala ospita l’Orchestra e il coro del teatro Bolshoi di Mosca, diretti da Alexander Vedernikov, con la partecipazione del pianista Nikolai Luganski. Maestro del coro Valeri Borisov: in programma musiche di Ciaikovskij, Rachmaninov, Prokofiev. In Conservatorio, alle 21, si esibisce il violoncellista Mario Brunello.
Domani. Agli amici del Loggione si proietta l’opera di Rossini La Gazzetta, diretta da Maurizio Barbacini, per la regia di Dario Fo.
Mercoledì. Alla Scala prende vita l’ultima replica dell’orchestra Bolshoi.
Giovedì. In Conservatorio il violoncellista Luigi Pirovano, ed il pianista Antonio Pappano propongono composizioni di Shostakovich, Schumann e Brahms.
Venerdì. Nella sala grande de Gli Amici del Loggione alla Scala si svolge un concerto con la partecipazione del soprano Beatrice Binda (Carlo Licata al piano): in programma musiche di Bellini, Donizetti, Mascagni, Schubert.
Sabato. Alla Scala la Filarmonica ed il coro diretti da Riccardo Chailly danno vita a musiche di Verdi, Rossini, Puccini