Scamarcio primo cinque italiani nei primi dieci

1) HO VOGLIA DI TE (1) 2.506.761
2) GHOST RIDER (0) 1.323.916
3) IL 7 E L’8 (0) 1.323.434
4) SAW 3 (2) 769.918
5) BORAT (3) 547.256
6) SATURNO CONTRO (4) 455.082
7) LEZIONI DI VOLO (0) 403.675
8) SCRIVIMI UNA CANZONE (5) 232.976
9) ASTERIX E I VICHINGHI (0) 207.034
10) NOTTE PRIMA DEGLI ESAMI. OGGI (6) 144.023
(I dati, forniti da Cinetel, si riferiscono all’ultimo week-end; i numeri, tra parentesi, indicano la posizione precedente).

Sarà anche «tutto merito dei popcorn, che nei cinema sono sempre più buoni!», come hanno simpaticamente commentato Ficarra e Picone per spiegare il successo del loro Il 7 e l’8; certo è che cinque pellicole italiane nella top ten dei film più visti è un fatto più unico che raro, che dimostra una ritrovata vitalità nel nostro cinema. Il duo comico siciliano si è piazzato, al debutto, al terzo posto, praticamente attaccato a Ghost Rider (secondo) ma con la miglior media per sala tra le pellicole distribuite (4.441 euro). Resiste agevolmente, in testa, Ho voglia di te, che ha sfiorato quota 11 milioni di euro in dieci giorni di programmazione. Gli altri italiani premiati dal pubblico sono Saturno contro, il debuttante Lezioni di volo di Francesca Archibugi e Notte prima degli esami oggi, ancora in classifica al decimo posto con un incasso totale di oltre 12 milioni di euro. Tra le nuove entrate, da segnalare Asterix e i vichinghi, nono. Deludente, invece, Death of a president, solo 15º con meno di 71mila euro in 68 sale. Complessivamente il week-end cinematografico ha fatto registrare un calo del 30% rispetto a quello scorso che, lo ricordiamo, fu contraddistinto dall’esordio record di Ho voglia di te.