Scandroglio «Le graduatorie dei concorsi sono salve»

Non decadranno le graduatorie nei concorsi pubblici: l’annuncio è dell’onorevole Pdl Michele Scandroglio che insieme a Moffa (Fli), Cazzola, Madia, Damiano, Saltamartini e altri hanno fatto in modo che nel cosiddetto milleproroghe vi sia una norma ad hoc. «La bozza che è stata predisposta ed è ora al vaglio del Consiglio dei Ministri è un risultato concreto. Un primo passo normativo indispensabile – spiega il parlamentare - per affrontare il tema e risolvere le questioni connesse al blocco del turn over». Una nuova vittoria in una settimana per Scandroglio dopo la vittoria del 5 per mille.