Scappano all’alt Fermati cinque stranieri

Ha fermato l’auto per un controllo ma dalla macchina sono scesi cinque giovani, tra i 17 e i 35 anni, che l’hanno assalito rubandogli la pistola e fuggendo in un edificio abbandonato di via Stephenson. I poliziotti hanno inseguito i rapinatori all’interno e li hanno arrestati. È successo l’altra notte alle 3, in via Fabrizi (Quarto Oggiaro). In manette sono finiti un 17enne e un 34enne palestinesi, un 35enne e un 26enne marocchini e un 29enne algerino, tutti senza documenti. I cinque viaggiavano su una Fiat Uno rubata, quando una volante ha ordinato loro di fermarsi. Scesi dalla macchina gli stranieri si sono scagliati contro un agente rubandogli la pistola e scappando verso l’area dismessa. Mentre scappavano i cinque hanno minacciato i poliziotti tenendoli sotto tiro con l’arma rubata, già carica e pronta a sparare. Sul posto sono arrivate altre sei volanti, e gli agenti, entrati nell’edificio abbandonato, sono riusciti ad arrestare tutti e cinque i malviventi.