Scarlett insegue Diane e Mia come nuova musa

Sono due le attrici feticcio di Woody Allen, Diane Keaton e Mia Farrow, che identificano le stagioni del grande regista. Allen ha avuto come partner la Keaton per la prima volta nel 1972 in «Provaci ancora Sam», di cui per altro non era il regista. Poi l’ha diretta innumerevoli volte da «Il dormiglione» del 1973 fino a «Misterioso omicidio a Manhattan» del 1993, passando per i celeberrimi «Io e Annie» (1977) e Manhattan (1979). Molto più breve il sodalizio di Woody Allen con Mia Farrow. L’esordio della Farrow in un film diretto da Allen risale al 1982 («Commedia sexy in una notte d’estate»), mentre l’ultima pellicola della coppia è «Mariti e mogli» di dieci anni dopo. Quanto a Judy Davis che può considerarsi la «terza donna» dell’Allen autore, i film in coppia con Woody si fermano a quattro, da «Mariti e mogli» fino a «Celebrity» del ’98. Sicuramente è presto per dire se Scarlett Johansson sarà la musa numero quattro.