Scarlett: "La monogamia è contro natura"

Secondo la fresca sposa di Ryan Reynolds,
non è possibile sostenere una relazione con
una persona senza desiderare di frequentarne anche altre. E rivela: "Ogni volta che parlo dei miei sentimenti
c’è qualcosa poi che va storto"

Los Angeles - "La monogamia? È contro natura". Parola di Scarlett Johansson, fresca sposa di Ryan Reynolds, secondo la quale non è possibile sostenere una relazione con una persona senza desiderare di frequentarne anche altre. "Non ho mai apprezzato le coppie aperte - spiega l’attrice come riportato da digitalspy - Ma nonostante tutto non credo che la monogamia sia un istinto naturale per un essere umano". La Johansson ha anche spiegato di non amare i pettegolezzi sulla sua vita privata: "Ogni volta che parlo dei miei sentimenti c’è qualcosa poi che va storto".