La scarpa in faccia di Di Natale: «Dicevano che non sarei arrivato a dieci»

Per il bomber friulano terzo podio nella Scarpa d'oro, il trofeo assegnato al bomber più prolifico d'Europa. Un terzo posto molto prestigioso in quanto alle spalle di Lionel Messi e Cristiano Ronaldo, i due attaccanti ritenuti in assoluto i migliori del mondo.

Sempre più Di Natale. Un'altra doppietta del bomber dell'Udinese, vittima la Lazio, che non le manda dire ai suoi detrattori: «C'era chi era pronto a scommettere che non sarei andato oltre le dieci reti, ecco la mia risposta».
Risposta tripla: sempre più capocannoniere in serie A davanti a Cavani, peraltro è squalificato per il prossimo turno di campionato, Udinese a un passo dalla qualificazione ai preliminari di Champions league, Chievo e Milan le prossime avversarie, e terzo podio nella Scarpa d'oro, il trofeo assegnato al bomber più prolifico d'Europa. Un terzo posto molto prestigioso in quanto nelle immediate vicinanze di Lionel Messi e Cristiano Ronaldo, i due attaccanti ritenuti in assoluto i migliori del mondo.
Per calcolare i punti guadagnati da ogni attaccante nella classifica della Scarpa d'Oro, si moltiplica il numero delle reti realizzate nel proprio campionato per un coefficiente, più alto per i campionati più difficili, più basso per quelli ritenuti meno rilevanti.
Cristiano Ronaldo con i quattro gol segnati al Siviglia nel 6-2 del Real Madrid nell'ultima di campionato, ha scavalcato Lionel Messi nella classifica. Il portoghese ha ora 33 reti stagionali (e 66 punti), e ha superato Messi, che non ha segnato nella gara vinta 2-0 dal Barcellona in casa contro i rivali cittadini dell'Espanyol, fermo a 31 (62 punti). L'attaccante del Madrid si è già aggiudicato il prestigioso riconoscimento nel 2007-2008 quando giocava nel Manchester United con 31 reti, mentre lo scorso anno la Scarpa d'Oro è andata a Messi con 34 gol. Il terzo gradino del podio, a poche giornate dal termine dei campionati, è occupato da Antonio Di Natale salito a 28 reti (56 punti).
Anche Mario Gomez è in rimonta. L'attaccante del Bayern Monaco segnando quattro reti nell' 8-1 in casa del St Pauli, ha superato Edinson Cavani al quarto posto. Il resto della top ten rimane invariato dopo un fine settimana relativamente avaro di gol per i bomber in Europa.
Questa l'attuale aggiornata della Scarpa d'Oro 2010/2011:
1° Cristiano Ronaldo (Real Madrid) 33 x 2 = 66
2° Lionel Messi (Barcellona) 31 x 2 = 62
3° Antonio Di Natale (Udinese) 28 x 2 = 56
4° Mario Gomez (Bayern Monaco) 27 x 2 = 54
5° Edinson Cavani (Napoli) 26 x 2 = 52
6° Papiss Cissè (Friburgo) 22 x 2 = 44
7° Dimitar Berbatov (Man.Un.) 21 x 2 = 42
8° Moussa Sow (Lille) 21 x 2 = 42;
9° Samuel Eto'o (Inter) 20 x 2 = 40
10°Kèvin Gameiro (Lorient) 20 x 2 = 40.