La scarpa nei secoli alla «Fashion shoes»

Fin dall'antichità, le scarpe hanno sempre attirato l'attenzione di uomini e donne diventando nei secoli parte integrante del vestiario. Esse possono essere eleganti, sportive o confortevoli, classiche o stravaganti e proprio a queste, è dedicata la mostra, «Fashion shoes» fino a oggi al Creative Touch, edificio situato al civico 3 di via Enrico Caviglia. Protagonisti dell'esposizione, ad ingresso libero allestita all'interno della struttura, nelle vicinanze della metropolitana di Corvetto sono l'universo femminile e i vari modelli di scarpe, immortalati dall'obbiettivo del 33enne Massimo Morgante. Ottantaquattro scatti, in bianco e nero e a colori, che comprendono un po' tutte le forme e le tipologie di scarpe per un'iniziativa curata da Teresa Zollo e aperta dalle 19 alle 22. Durante l'esposizione si passa dai sandali agli stivali. Quotidianità e creatività si sommano attraverso le fotografie di Morgante che mettono in risalto l'importanza di questo elemento del look di ognuno di noi. Tra le tante esperienze accumulate in questi anni, il fotografo, appassionato di jazz e musicista, ha lavorato come assistente ad altri operatori per poi conquistarsi uno spazio tutto suo, nel quale fornire un quadro completo delle ultime tendenze nel campo delle calzature.