La «scarpetta» di Orlando e De Luca

Pesce azzurro e baccalà in salsa scarpariello. Con scarpetta di pane richiesta da protocollo e praticamente obbligatoria. Leoluca Orlando (ex sindaco di Palermo e parlamentare dell’Italia dei Valori) e Vincenzo De Luca (esponente Pd da poco riconfermato per la quarta volta sindaco di Salerno) hanno scelto Vietri sul Mare per una mangiata di pesce. Cucina locale, tradizione della costiera e prodotti tipici scelti dallo chef, Francesco Russo, «sacerdote» della cucina a chilometri zero al ristorante Raito. Lo stesso locale dove, a inizio giugno, avevano portato Joe Biden, il vice presidente americano in visita in Italia. Ma il numero due dell’amministrazione Obama non si è lasciato tentare dal pesce e dalla scarpetta dei colleghi. Lui si è accontentato di una mozzarella di bufala.