Scatenano maxirissa Arrestati tre filippini

I carabinieri della Stazione Roma Eur hanno arrestato in piazza Enrico Fermi tre filippini di 23, 20 e 19 anni con l’accusa di rissa aggravata. I tre stranieri avevano partecipato ad una maxirissa scaturita per motivi ancora da chiarire. L’arrivo delle pattuglie dei carabinieri ha evitato che la situazione degenerasse. Gli altri partecipanti, alla vista dei militari, sono riusciti a fuggire. I tre arrestati sono stati trasportati al Sant’Eugenio per contusioni varie con prognosi da 2 a 4 giorni.