La scatola americana di Cappellini

Lo scorso 14 maggio è stato inaugurato il nuovo flagship store Cappellini a New York, al 152 di Wooster Street, nel distretto di SoHo. Sviluppata su due piani, la nuova location è stata pensata da Giulio Cappellini come una grande scatola. Un contenitore-espositore di progetti e ambientazioni realizzati in collaborazione con i nomi più interessanti e rivoluzionari del design come Erwan e Ronan Bouroullec, Marcel Wanders, Piero Lissoni, Jasper Morrison. All'ingresso una grande parete a specchio con una vetrofania che ripropone il logo Cappellini composto dalle sagome dei prodotti che l'hanno reso celebre nel mondo. Questo nuovo indirizzo rappresenta un passo importante nella politica di consolidamento di Cappellini nel mercato americano. E' stata infatti creata una filiale diretta, la Cap Design U.S.A., che oltre alla gestione del negozio di Wooster Street, ha lo scopo di creare sinergie sempre più strategiche con i clienti nord americani per tutte le attività legate all'immagine, alla promozione, alla vendita e all'assistenza post-vendita. Per informazioni, tel.031.759111.