Scatta l’allarme antrace a Levanto

È scattato l'allarme antrace ieri dopo le 13.30 nel palazzo comunale di Levanto (La Spezia), a seguito dell'apertura di una busta che all'interno conteneva della polvere bianca.
Appena si sono accorti del contenuto, due impiegati che erano presenti si sono spaventati e hanno dato l'allarme. È durata alcune ore la procedura anticontaminazione da parte di Asl e vigili del fuoco e l'edificio è stato evacuato.
L'allarme segue a pochi giorni di distanza un analogo caso avvenuto sempre in Liguria, a Bogliasco. La sostanza e i materiali sequestrati saranno inviati a Foggia per analisi di laboratorio.