Scatti fotografici da altri mondi

Piccoli oggetti di vetro o plastica, spesso trovati in negozi di chincaglierie. All’apparenza insignificanti. Eppure Mario Marchi illuminandoli, fotografandoli e illuminandone i dettagli li trasforma. Dai suoi scatti nascono forme incredibili e inusuali che sembrano provenire da un altro mondo. Ora molte di queste immagini che danno l’illusione del movimento e di essere di fronte a creature provenienti da un universo parallelo sono riunite nella mostra Altrimondi esposte allo spazio Primopiano di via Rabolini 13, a Milano e resteranno visitabili per il pubblico sino al 22 giugno (orario dalle 10 alle 20). Per info: www.primo-piano.biz